Download Il Segreto Per Esprimere Il Meglio Di Te 9788862280822 577670 PDF

TitleIl Segreto Per Esprimere Il Meglio Di Te 9788862280822 577670
TagsThought Spirit Mind Philosophical Science
File Size2.1 MB
Total Pages183
Table of Contents
                            INDICE
PRESENTAZIONE
DIO
I VIAGGI DURANTE IL SONNO
DOVE SI VIAGGIA QUANDO SI SOGNA
L’ARTE DI DIMENTICARE
COME NASCONO I PENSIERI
LA LEGGE DEL SUCCESSO
COME MANTENERE LA NOSTRA FORZA
OSSERVATE I GIGLI
L’ARTE DELLO STUDIO
RELAZIONI UTILI E DANNOSE
LA SCHIAVITÙ DELLA PAURA
COSA SONO I DONI DELLO SPIRITO
IL PROCESSO DELLA REINCARNAZIONE
LA REINCARNAZIONE UNIVERSALE NELLA NATURA
L'AUTORE
Altri eBook di BIS Edizioni
                        
Document Text Contents
Page 1

Q
ue

st
o

eB
oo

k
ap

pa
rt

ie
ne

a
:
o

sv
al

do
s

er
ra

o

Page 2

������������ �
���������������� ��
come hai potuto constatare, per leggere e

stampare questo eBook non abbiamo inserito
nessun particolare codice. In questo modo abbiamo
voluto rendere il più facile possibile la fruizione del
testo, sia che decidi di leggerlo direttamente da un
monitor oppure stamparlo.

Come vedrai scorrendo il testo, abbiamo
inoltre scelto di personalizzare l'eBook indicando
per ogni pagina i tuoi dati, in modo da rendere
ancora più unico e solo Tuo l'intero eBook.

Restiamo a Tua disposizione per ogni
ulteriore chiarimento, puoi scriverci alla seguente
email: [email protected]




������������� ����
Lo staff Gruppo Editoriale Macro

- area eBook -

1

Questo eBook appartiene a:
osvaldo serrao

Page 91

di quella forza; in altre parole, per riempirli della for-
za del pensiero. Quando siamo pieni, possiamo gode-
re di una passeggiata, di un affare o dei nostri sforzi,
di ogni genere. Quello che • per tutti consigliabile sa-
pere • come trattenere la maggior parte di questa for-
za e, se possibile, aumentarla, perchŽ essa ha un valo-
re commerciale e un corpo debole e stanco non •
adatto nŽ agli ÒaffariÓ, nŽ al piacere. Tutti gli affari
vanno meglio quando • un piacere svolgerli.

Un vecchio detto filosofico afferma: ÒCi˜ che fai,
fallo con tutto il potere che haiÓ. Non il potere spa-
smodico della furia o della collera, questo non • per
nulla un potere, ma una perdita di forza. Questo detto
vuole affermare che ogni gesto della nostra vita, an-
che i pi• banali, come allacciarsi le scarpe, scrivere
una lettera o temperare una matita, devono essere fat-
ti con metodo, precisione, esattezza e cura, in breve
con tutta la nostra capacitˆ di concentrazione. Quando
ero appena un ragazzo, mentre scavavo per la prima
volta con i cercatori dÕoro in California, un anziano
minatore mi disse: ÒRagazzo, stai facendo troppa fati-
ca, dovresti mettere pi• attenzione in quella vangaÓ.

Riflettendo su questa osservazione, mi resi conto
che il mio lavoro di scavo richiedeva una cooperazio-
ne della mente e dei muscoli: la mente per guidare i

Il segreto per esprimere il meglio di te�
90

Questo eBook appartiene a:
osvaldo serrao

Page 92

muscoli, la mente per mettere il badile dove questo
poteva prendere pi• terra con minore impiego di for-
za, la mente per gettare la terra fuori dal solco, e delle
parti di pensiero, direi quasi infinitesimali, nel movi-
mento di ogni muscolo durante il lavoro. Scoprii che
pi• pensiero io mettevo nella vanga, meglio potevo
vangare e, pi• leggero il lavoro diventava, pi• mi pia-
ceva e pi• a lungo potevo continuarlo. Mi rendevo
conto che quando i miei pensieri si dirigevano in altre
cose (non importa quali), subito impiegavo meno for-
za e avevo meno piacere nello scavare, di conseguen-
za quel lavoro diventava un compito noioso.

Ogni pensiero • una cosa fatta di una sostanza invi-
sibile. Il pensare impiega una certa quantitˆ delle no-
stre forze corporali. Queste forze sono usate anche nei
momenti cosiddetti Òdi pigriziaÓ; se, mentre si compie
un gesto fisico, noi pensiamo a unÕaltra cosa, allora
sperperiamo la nostra forza e il nostro pensiero. Prima
di raccogliere uno spillo dal pavimento, noi emaniamo
con il pensiero una sostanza, il progetto di raccogliere
quello spillo. Questo progetto • la forza. Noi dirigiamo
questa forza sul nostro corpo, che ne • lo strumento, e
non dobbiamo mischiare tale piano con un altro pro-
getto per fare unÕaltra cosa, mentre la nostra mano rac-
coglie da terra lo spillo. Se ci˜ avviene, noi mandere-

Come mantenere la nostra forza� 91 Q
ues

to e
Boo

k a
ppa

rtie
ne

a:
o
sva

ldo
se

rrao

Page 182

��������

��
����
�������, dotato di una fortissima personalità e
dalla mente straordinariamente aperta, è stato uno dei
precursori del "nuovo pensiero": ha previsto l'aereo e la
radio, e ha trattato della telepatia, praticandola lui stesso.

Acuto osservatore della natura umana, Mulford ha avuto una
vita intensa e avventurosa: fece parte dei pionieri americani
della nuova frontiera, lavorò nelle miniere d'oro, fece il
cuoco, l'insegnante, il predicatore e infine fece fortuna con i
suoi articoli e i suoi libri affascinanti e originali.

������� fu un'istituzione nei circoli letterari nel 1860 che
includevano Mark Twain, Harte e i boemiani.
A lui si deve il merito di essere stato insieme ad altri come
Ralph Waldo Emerson, Henri Wood, Thomas Troward, Ella
Wheeler Wilcox, il precursore del "nuovo pensiero"
conosciuto anche come scienza della mente che sta
influenzando oggi molte persone in tutto il mondo e ha avuto
eco negli scritti di autori come Norman Vincent Peale,
Deepak Chopra, Wayne W. Dyer, Louise L. Hay, Marianne
Williamson e Gary Zukav.

Questo eBook appartiene a:
osvaldo serrao

Similer Documents